Dialogo CEDU - Dialogue CEDH - Dialog EMRK

Dialogo CEDU - Dialogue CEDH - Dialog EMRK

Insieme per i diritti umani in Svizzera!

Crowdfunding pour nos droits humains

Insieme per i diritti umani in Svizzera!

Anche in Svizzera i diritti umani subiscono svariati attacchi politici. Sostenete ORA il crowdfunding per il nostro progetto "La mia storia, i miei diritti". Insieme, rispondiamo a questi attacchi sensibilizzando la popolazione svizzera. Con il vostro aiuto, vogliamo far conoscere le storie di nove persone che sanno cosa significa quando i diritti fondamentali vengono violati e quando occorre combattere per ottenerli. Mostriamo online che i diritti umani sono preziosi e indispensabili!

Firmate l’appello

Fattore Protezione D

Firmate l’appello

I diritti umani ci proteggono. Iscritti nella nostra Costituzione federale, sono diritti fondamentali che ricevono una protezione supplementare grazie a convenzioni internazionali. La convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU) è da considerarsi particolarmente importante, perchè in Svizzera i diritti umani non sono scolpiti nella pietra. Una maggioranza può con una iniziativa popolare cambiare o abolire diritti fondamentali, sempre ai danni di una minoranza. Votazioni di questo tipo si sono accumulate in questi ultimi anni. Il Parlamento può far passare delle leggi che non rispettano i diritti umani. Ciò significa un indebolimento della nostra democrazia, della nostra libertà, della nostra sicurezza. La CEDU ci protegge al quotidiano da abusi dei nostri diritti umani. Firmate l’appello “Responsabilizziamoci nella difesa dei diritti dell’uomo”.

"Facteur de protection D - Les droits humains nous protègent" est une campagne d'information lancée en 2014 par l'association porteuse Dialogue CEDH qui s'engage aux niveaux social et politique pour la sauvegarde de la protection des droits humains en Suisse. Cette campagne cherche à empêcher que l'initiative populaire "Le droit suisse au lieu de juges étrangers" ne soit acceptée. Cette initiative, que nous avons rebaptisée "Initiative anti-droits humains", vise à supprimer la Convention européenne des droits de l'homme (CEDH) qui garantit la protection de nos droits fondamentaux. En compagnie de milliers d'individus et avec 100 organisations partenaires dans toute la Suisse, Facteur de protection D attire l'attention sur les dangers d'une telle initiative.